Whatsapp business per la farmacia: come funziona?

Un'applicazione di messaggistica instantanea che si rivela utile anche per le farmacie

whatsapp business per la farmacia

Sommario
    Tempo di lettura Tempo di lettura terminato
    0
    Time

    Whatsapp è uno strumento che non ha certo bisogno di presentazioni. Nata nel 2009, l’applicazione di messaggistica istantanea dal 2014 è entrata a far parte del gruppo Facebook Inc ed è uno degli strumenti più scaricati e utilizzati al mondo per lo scambio privato di messaggi sia da smartphone che da pc.

    La sua versione business, scaricabile gratuitamente sia da dispositivi IOS che da Android, consente alle piccole imprese di gestire i contatti con i propri clienti in maniera più semplice, rapida e organizzata, permettendo di vendere e gestire gli ordini e le richieste direttamente dall’app.

    Un servizio di gestione che può essere utilizzato anche dalle farmacie, per le quali esistono perfino delle integrazioni che sfruttano l’intelligenza artificiale e che permettono ai clienti di fare acquisti direttamente tramite chat.

    Whatsapp Business: come funziona

    Una volta scaricata l’applicazione di Whatsapp Business – totalmente gratuita – e aver creato il proprio account, sono quattro le funzioni che è possibile utilizzare:

    • catalogo
    • link diretto
    • etichette
    • strumenti di messaggistica

    Catalogo

    Esattamente come un catalogo online, questa funzione di Whatsapp Business ti permette di mostrare e condividere i tuoi prodotti e servizi tramite il tuo account aziendale. Per ogni catalogo possono essere aggiunte le foto prodotto (al massimo 10), prezzi, descrizioni e eventuali link (che rimandino a un sito web, ad esempio).

    Grazie a questo strumento sarà più semplice per una farmacia comunicare ai pazienti la disponibilità dei prodotti, senza la necessità di farli uscire di casa.

    Link diretto

    Quella del link diretto è una funzione che aiuta i nuovi clienti a mettersi in contatto con te più facilmente. Si tratta di un’opzione che permette di condividere link diretti auto-generati con i nuovi clienti per consentire loro di inviare dei messaggi alla tua attività. Il link può essere aperto sia da desktop che da mobile e consentirà di aprire una chat direttamente su Whatsapp.

    Questo metodo agevolerà le comunicazioni tra cliente e farmacista, permettendo al primo di avere una consulenza “a portata di click” e al secondo di poter gestire la relazione anche a distanza, e assicurandosi sempre più il ruolo di guida e punto di riferimento per il paziente.

    Etichette

    Una funzione che permette di organizzare le conversazioni con i clienti a seconda delle esigenze: da “ordini in sospeso” a “nuovi clienti”, un’opzione che permette una gestione più ordinata e organizzata delle conversazioni e dello stato dei lavori.

    Gestire un’attività come quella della farmacia sia in presenza che online può rischiare di essere faticoso e dispersivo senza strumenti che aiutino nell’organizzazione. Etichettando le conversazioni su Whatsapp il farmacista sarà in grado di gestire le richieste in maniera più ordinata e precisa evitando di perdere ordini o nuovi contatti.

    Strumenti di messaggistica

    Gli strumenti di messaggistica utilizzano i modelli di messaggio Whatsapp per creare in anticipo conversazioni standard. In questo modo è possibile creare risposte rapide, di assenza, di benvenuto, che si attiveranno automaticamente all’avvio della conversazione.

    Anche in questo caso lo strumento potrebbe fare la differenza nella gestione di una farmacia, consentendo al farmacista di consegnare automaticamente al paziente informazioni utili come orari di apertura, eventi o promozioni.

    Già solo con queste quattro funzioni standard contenute nell’applicazione Whatsapp Business, le comunicazioni con i clienti sarebbero agevolate e automatizzate permettendo così alla farmacia una gestione più ottimizzata del lavoro.

    Oltre alla versione base, esistono integrazioni, come ad esempio quella creata da Farmakom, che possono essere annesse alle funzionalità di Whatsapp Business e che utilizzano l’intelligenza artificiale per collegare le funzionalità dell’app con il gestionale della farmacia.

    Integrazioni Whatsapp Business per farmacie

    Esistono servizi che integrano Whatsapp Business che possono essere utilizzati da farmacie e parafarmacie e che permettono di far comunicare l’app di messaggistica con il gestionale della farmacia.

    Ne è un esempio Farmakom, grazie al quale il cliente potrà effettuare l’ordine direttamente dalla chat di Whatsapp, nella quale avrà accesso non solo ai prodotti, ma alla loro disponibilità, permettendo così di prenotare ciò che desidera e pagando direttamente con carta di credito o prenotando il ritiro in farmacia. In altre parole, questo servizio integrato permette all’utente di comprare autonomamente tramite Whatsapp.

    L’intervento del farmacista non sarà necessario per la vendita proprio grazie al fatto che il canale Whatsapp Business della farmacia sarà integrato al suo gestionale e, di conseguenza, anche al magazzino.

    Nel caso in cui la farmacia fosse in possesso di un eCommerce, inoltre, gli ordini effettuati dagli utenti tramite Whatsapp verrebbero inseriti automaticamente nel back office dell’eCommerce, esattamente come per qualunque altro ordine proveniente dal sito, in questo modo potrà essere evaso e spedito automaticamente e senza ulteriori passaggi.

    Più immediato, più automatico, più paziente-centrico: l’utilizzo di Whatsapp Business e delle sue integrazioni è sulla carta un’esperienza che consente alle farmacie di alleggerire il lavoro rendendolo al contempo più sinergico tra online e offline. Un altro passo dunque che permetterà a queste piccole imprese di innovarsi e rimanere competitive sul mercato.

    Fonti

    Lascia il tuo commento

    Non verrà mostrata nei commenti
    A Good Magazine - Newsletter
    è il contenuto che ti fa bene! Resta aggiornato sulle malattie digitali

    Ho letto e accetto le condizioni di privacy