Animali domestici e anziani: un cane fa bene al cuore

Dopo i 65 anni, un animale da compagnia migliora il sistema cardiovascolare: addio a glicemia, colesterolo e pressione

Animali e anziani

Sommario
    Tempo di lettura Tempo di lettura terminato
    0
    Time

    Hai compiuto 65 anni? Adotta un cane e il tuo cuore ti ringrazierà. Un amico a quattro zampe per casa aiuta a migliorare glicemia, colesterolo e pressione. È un angelo custode con la coda per il sistema cardiovascolare.
    Scodinzolio per casa? I medici dicono ‘sì’.
    Un toccasana per gli over 65 non solo per la salute, ma anche un antidoto naturale contro la tristezza.

    Movimento e salute

    Mantenersi in movimento fa bene e con un cane si è più portati a fare piccole passeggiate quotidiane. Secondo una ricerca pubblicata sulla Mayo Clinic Processing e presentata al congresso della Società Italiana Gerontologia e Geriatria (Sigg), il 62 per cento delle persone che vive con ‘Fido’ svolge un’adeguata attività fisica, rispetto al restante 47 per cento che non ha un animale da compagnia.
    Adottare un animale può essere quindi una ricetta per vivere meglio e più a lungo.
    Il miglioramento dello stile di vita si ripercuote su parametri come la glicemia, inoltre gli anziani che vivono un cane sono mediamente più in forma, dimostrano biologicamente 10 anni di meno e sono più felici: diminuisce del 5,73 per cento l’incidenza della depressione.

    Coccole e amore: addio solitudine

    Gli amici pelosi regalano benessere psicologico. Un cane è un antidoto contro la depressione, ma anche una ragione per alleviare il senso di solitudine.
    Gli over 65 che possiedono un compagno a quattro zampe soffrono meno di isolamento sociale e hanno minori sintomi di depressione, ansia e deficit cognitivi.
    Sono sempre di più i pensionati che decidono di adottare un amico fedele, circa 7 su 10 e il trend è in continua crescita.
    Secondo l’osservatorio di Federanziani Senior Italia, il 39 per cento vive con un pet e non rinuncerebbe mai alla sua compagnia.

    Fonti

    Lascia il tuo commento

    Non verrà mostrata nei commenti
    A Good Magazine - Newsletter
    è il contenuto che ti fa bene! Resta aggiornato sulle malattie digitali

    Ho letto e accetto le condizioni di privacy