La lametta indurisce e fa aumentare peli

L'idea comune vuole che depilarsi con il rasoio faccia crescere i peli più folti, più neri e più duri di prima mentre con la ceretta questo non succederebbe. Ma è davvero così? Ecco cosa abbiamo scoperto.

Donna che si rade le gambe con una lametta

Sommario
    Tempo di lettura Tempo di lettura terminato
    0
    Time

    In sintesi

    • radersi con la lametta non rinforza i peli. Se abbiamo la sensazione che dopo la rasatura i peli siano più duri, questo è dovuto al particolare effetto della lametta sul pelo

    Ancora qualche giorno e ufficialmente arriva l’estate. Per chi ama il mare l’estate è sinonimo di sole, vita all’aperto e gite al mare, a mostra’ le chiappe chiare, come dice la canzone – COVID-19 permettendo.

    E quando si apre la stagione dei bagni, per molti si apre anche la stagione della caccia ai cosiddetti peli superflui. Dopo l’inverno in cui uomini e donne hanno fatto crescere un groviglio di peli su gambe, braccia, petti e cosce, arriva il tanto amato momento della prima ceretta della stagione. Mi immagino già i responsabili dei centri estetici di tutta Italia sogghignare mentre accendono la fiamma sotto al pentolino della ceretta davanti alle loro schiere di estetisti pronte a strappare peli a ripetizione.

    Nel rito della depilazione c’è una certa dose di masochismo, il piacere nel provare dolore. Farsi la ceretta non è proprio come andare dal parrucchiere. Strapparsi i peli dal corpo è molto più doloroso che tagliarli con la forbice o con una lametta. Ogni giorno il salone dell’estetista è testimone delle sofferenze dei poveracci che si sottopongono alla depilazione.

    Ma perché ci si sottopone a questo rituale così doloroso quando ci si potrebbe depilare col rasoio? Semplice, veloce, praticamente indolore: praticamente una pacchia. Perché non usarlo? La risposta che vi darà il volgo profano – la gente insomma – è che la lametta indurisce i peli, li fa crescere più duri, più numerosi e neri di prima. Insomma, depilarsi con il rasoio peggiora la situazione.

    Ma è davvero così?

    La lametta non indurisce i peli e non li fa aumentare

    Pensateci un attimo. Se fosse vero che tagliare i peli con la lametta faccia crescere più peli, tutti quelli che si rasano quotidianamente dovrebbero avere una barba degna di Rasputin. E invece non è così. Ogni giorno milioni di persone si fanno la barba e la quantità di peli sul viso rimane esattamente identica.

    Se non ne siete convinti leggete uno studio del 1928 che ha dimostrato che tagliare i peli con la lametta non ne influenza la ricrescita.

    Questo però non significa che la voce del popolo non abbia un fondo di verità. In effetti tutti quelli che si sono rasati hanno notato che i peli tagliati col rasoio appaiono più folti, più ispidi e più scuri di prima. Dopo la depilazione con la ceretta invece i peli sono morbidi e lisci. Come mai accade questo fenomeno? Per capirlo dobbiamo studiare cosa avviene quando tagliamo i peli.

    Come crescono i peli

    I peli sono composti da due parti, una visibile – il pelo in senso proprio – e una invisibile – il follicolo. A ogni pelo corrisponde un follicolo pilifero. Ogni volta che passiamo la lametta eliminiamo la parte visibile del pelo ma non il follicolo che rimane al suo posto e fa ricrescere il pelo nella stessa posizione di prima. Questo significa che i peli non possono moltiplicarsi se non si moltiplicano i follicoli. Ragion per cui radersi non fa aumentare i peli: tanti peli ci saranno prima, tanti ce ne saranno dopo.

    Certo, potremmo pensare che tagliare i peli rinforzi il follicolo pilifero e che questo renda più duri i peli dopo la rasatura. In fondo quando la potatura di un albero lo fa crescere più folto e forte di prima. Ma per i peli non funziona allo stesso modo. Tagliarli non li rinforza. Se li sentiamo più spessi è a causa della loro forma. Se li guardiamo al microscopio, i peli hanno una forma conica, sono cioè più spessi alla base e più sottili in punta. Quando li tagliamo eliminiamo la parte morbida – la punta – e lasciamo la parte dura – la base. Da qui deriva la sensazione che i peli rasati con la lametta siano più spessi e ispidi di prima.

    A contribuire a questa sensazione interviene però anche un altro fattore, l’angolo con cui la lametta taglia il pelo. Avete presente quando il salumiere taglia il salame? Il salame prende una forma appuntita, ad angolo acuto, simile alla punta di un ago di siringa. Con peli e lamette succede la stessa cosa. La lametta taglia il pelo e lo lascia con un angolo acuto e questo contribuisce a dare la sensazione che i peli tagliati siano più ispidi.

    Infine, perché abbiamo l’impressione che i peli tagliati con la lametta ricrescano più neri? Anche in questo caso la colpa non è della lametta ma delle caratteristiche del pelo. Con il tempo i peli esposti all’aria e alla luce perdono colore. I peli della ricrescita invece rimangono del colore originario e quindi sono di un colore più scuro rispetto ai peli che c’erano prima.

    Con la ceretta crescono meno peli?

    A questo punto essere chiaro che rasarsi con la lametta non rinforza i peli e non li fa crescere più numerosi. Anzi, forse è vero il contrario, cioè che depilarsi con la ceretta faccia crescere più peli. La ceretta infatti estrae il pelo nella sua interezza poiché elimina sia la parte esterna che il follicolo pilifero. Il follicolo quindi si deve riformare, e può capitare che se ne formi più di uno, col risultato che i peli possano diventare davvero più numerosi di prima.

    Fonti

    Trotter, M., Hair growth and shaving – 1928

    I commenti

    Anto4 maggio 2022

    ” Il follicolo quindi si deve riformare, e può capitare che se ne formi più di uno, col risultato che i peli possano diventare davvero più numerosi di prima.”
    Leggevo che accadesse anche col rasoio.
    Però è vero che non li ispessisce, nel senso, magari gli ormoni, quando il pelo rasato deve ricrescere contribuiscono a stimolarlo e vedi prima quello che sarebbe successo al ricambio del pelo?

    Salvatore Chiarenza17 maggio 2021

    Lametta e passa la paura 🙂

    Antonymous5 febbraio 2021

    Condivido, rasoio ovunque non vogliamo peli. La lametta è solo uno dei metodi, ma almeno su di me è il più facile e confortevole.

    Lascia il tuo commento

    Non verrà mostrata nei commenti
    A Good Magazine - Newsletter
    è il contenuto che ti fa bene! Resta aggiornato sulle malattie digitali

    Ho letto e accetto le condizioni di privacy