Lumaca e chiocciola: conosci le differenze?

Si fa spesso confusione tra le due, cerchiamo di fare chiarezza

differenza lumache chiocciole

Sommario
    Tempo di lettura Tempo di lettura terminato
    0
    Time

    La lumaca e la chiocciola. La chiocciola e la lumaca. Così simili e spesso confuse. In questo articolo vogliamo analizzare nel dettaglio quali sono i punti in comune e quali le differenze. Pronti?

    I punti in comune tra lumache e chiocciole

    Già solo a guardarle, i punti in comune sembrerebbero essere diversi. E così è.

    • entrambe appartengono alla famiglia dei molluschi gasteropodi, con piede ventrale e muscoloso
    • sono invertebrati
    • secernono muco sul terreno per muoversi (quella classica striscia un po’ appiccicosa che vediamo alle loro spalle)
    • entrambe hanno un solo polmone
    • sono lente
    • hanno due paia di tentacoli per occhi e altri due paia come naso
    • sono ermafroditi
    • si nascondo in condizioni di asciutto per prevenire la perdita di umidità nel corpo

    Differenze tra lumache e chiocciole

    Visti i punti in comune, spostiamo adesso l’attenzione sulle differenze che ci sono tra questi due simpaticissimi molluschi.

    • la prima che salta all’occhio: il guscio. La lumaca non ce l’ha; oltretutto è un mollusco esclusivamente terrestre, ha la pelle dura, e secerne muco per protezione (può però avere un guscio vestigiale interno per immagazzinare calcio); la chiocciola, invece, ha un guscio in cui può nascondersi e in cui si trovano i più importanti organi vitali come cuore, reni, polmone, fegato e stomaco; alcune specie sono in grado di creare una membrano sulla soglia del guscio come ulteriore protezione. Esistono specie sia di terra che di acqua
    • altre grande differenza: l’habitat. La lumaca, non avendo una protezione come il guscio, cerca riparo in piccoli posti, come nelle insenature e nei buchi del legno o i fori delle rocce; la chiocciola, molto semplicemente ha la sua casina portatile, il guscio
    • il colore: la lumaca può essere nera, grigia o giallognola; la chiocciola è grigia con il guscio di colore nero, marrone o bianco
    • altra cosa: la lunghezza. La lumaca può arrivare anche fino a 20 cm, la chiocciola fino ai 4,5/5 cm
    • aspettativa di vita, che per le lumache di solito è sei anni (ma alcune arrivano fino a 10) mentre per le chiocciole 2 – 3 anni (possono arrivare a 10 quelle in cattività)

    Quindi, che dire? Si assomigliano, ma ci sono differenze sostanziali per quanto riguarda guscio, habitat e aspettativa di vita. Ciò non toglie che, nonostante in agricoltura siano considerate dei parassiti, siano lo stesso molto tenere entrambe.

     

    Fonti

    Lascia il tuo commento

    Non verrà mostrata nei commenti
    A Good Magazine - Newsletter
    è il contenuto che ti fa bene! Resta aggiornato sulle malattie digitali

    Ho letto e accetto le condizioni di privacy