Il pompelmo fa dimagrire

Secondo alcuni, il pompelmo avrebbe miracolose capacità dimagranti. Ma forse, le capacità dimagranti del pompelmo non dipendono dai suoi componenti, ma dal fatto che sostituisce cibi potenzialmente più calorici.

Ragazza giovane tiene mezzo pompelmo davanti al viso

Sommario
    Tempo di lettura Tempo di lettura terminato
    0
    Time

    In sintesi

    • il pompelmo fa dimagrire perché sostituisce alimenti più calorici, non perché contiene sostanze che fanno bruciare più calorie
    • la dieta del pompelmo può essere dannosa se non porta a seguire un’alimentazione varia ed equilibrata

    Della televisione anni ‘90 con cui sono cresciuto mi ricordo con affetto tante cose. Una però mi è rimasta particolarmente impressa : le televendite. I presentatori vendevano ogni genere di prodotto. Non solo materassi, ma anche computer, biciclette, set di pentole, massaggiatori a nastro e set di coltelli affilatissimi. Mi sono sempre interrogato sulla qualità di questi prodotti. Saranno stati buoni? Cattivi? Vallo a sapere: se li avete mai provati fatemi sapere. In molti casi penso che valessero meno di quello che costavano.

    Per un tipo di prodotto però sono sicuro: i prodotti dimagranti. In questo campo i venditori di fuffa hanno esercitato di più le loro arti, come sempre quando si promettono grandi risultati senza sacrifici. Del resto, non è un caso che questi prodotti venissero venduti proprio in televisione. L’ossessione per la forma fisica e la linea fa parte della cultura televisiva e gli anni ‘80, con il loro dinamismo yuppie rampante, sono stati probabilmente l’epoca in cui questa cultura si è espressa meglio. Ma se oggi i prodotti miracolosi si vendono meno, almeno in televisione, la speranza di una dieta per perdere peso in fretta e senza sforzo non è venuta meno.

    La dieta del pompelmo per dimagrire

    La dieta del pompelmo è una di queste. Secondo i suoi fautori, il pompelmo avrebbe grandissime qualità dimagranti. Mangiarne in grandi quantità farebbe dimagrire. Il meccanismo tuttavia non è chiaro. Dipende da quale versione della dieta seguite. Secondo alcune il merito sarebbe delle sostanze in esso contenute che renderebbero il metabolismo “più veloce”, quindi farebbe bruciare più calorie.

    Alcune ricerche sembrerebbero confermare questa teoria. Uno studio del Nutrient and Metabolic Research Center della Scripps Clinic ha trovato una correlazione tra il pompelmo e la perdita di peso. Alcuni volontari con obesità sono stati suddivisi in gruppi. A ogni gruppo gli studiosi fornivano uno dei seguenti alimenti: capsule con estratto di pompelmo e un bicchiere di succo di mela, placebo e un bicchiere di succo di mela, placebo e un bicchiere di succo di pompelmo; placebo e mezzo pompelmo fresco. Tutti gli alimenti erano da assumere 3 volte al giorno prima dei pasti.

    Alla fine dell’esperimento, durato 12 settimane, il gruppo di persone che aveva mangiato il pompelmo fresco aveva perso in media 1,6 kg, 4 volte in più rispetto al gruppo di persone a cui i medici avevano somministrato il placebo.

    Tuttavia, evitiamo le conclusioni affrettate. Il fatto che il pompelmo fresco sia correlato a un dimagrimento non vuol dire che ne sia la causa. Altri fattori potrebbero entrare in gioco, come ad esempio il fatto che il pompelmo potrebbe sostituire altri cibi più calorici. In un altro studio 85 adulti con obesità sono stati suddivisi in gruppi a seconda che ricevessero una porzione di pompelmo, una porzione di succo di frutta al pompelmo o una porzione di acqua da prendere prima dei pasti.

    Alla fine dello studio gli scienziati non hanno notato differenze statisticamente significative tra i vari gruppi. In media, tutti i membri dei gruppi avevano subito una riduzione di peso pari a circa il 7,1%. Quindi il pompelmo, il succo di pompelmo o l’acqua provocavano più o meno la stessa riduzione di peso tra i diversi gruppi. Gli scienziati spiegano i dati rilevati in due modi:

    1. se il pompelmo fa dimagrire è perché sostituisce cibi con una maggiore densità energetica. La densità energetica è la quantità di calorie per grammo di alimento. Il pompelmo è composto per il 90% da acqua quindi ha una bassa densità energetica rispetto ad altri cibi
    2. mangiare il pompelmo prima dei pasti può far durare più a lungo il senso di sazietà e quindi aiuta a ridurre la quantità totale di calorie ingerite. È stato notato da tempo che cominciare un pasto con alimenti ricchi di fibre, come appunto il pompelmo, porta a una riduzione del numero totale di calorie ingerite perché le fibre rallentano lo svuotamento gastrico e quindi aumentano il senso di sazietà

    Il pompelmo insomma, come altri tipi di frutta e verdura, aiuta a dimagrire non per l’azione dei suoi componenti ma perché ci fa sentire più sazi con un bassissimo apporto di calorie.

    Mangiare sano, mangiare equilibrato

    La dieta del pompelmo è inutile? Dipende. Se mangiate solo pompelmo, sì, ma non perché il pompelmo faccia male, anzi. I risultati dell’ultimo studio citato hanno mostrato che le persone del gruppo del pompelmo fresco avevano dei livelli di colesterolo buono più alti rispetto alle persone degli altri gruppi. Il pompelmo inoltre contiene flavonoidi come l’esperidina e la naringina, che aiutano a mantenere l’organismo in buona salute, oltre alla vitamina C. L’esperidina ad esempio, è riconosciuta per i suoi effetti benefici sull’apparato vascolare. Quindi, aggiungere il pompelmo alla propria dieta può essere salutare. Ma, come in tutte le cose, l’eccesso fa male, e questo vale anche per il pompelmo. L’organismo ha bisogno di diversificare l’apporto di nutrienti. Mangiare solo un tipo di alimento a scapito di altri, o rinunciare del tutto ad alimenti che nelle giuste quantità fanno bene non è salutare. La dieta del pompelmo sostituisce la varietà alimentare con un solo alimento. E, quando questo succede, a farne le spese è il nostro organismo.

    Fonti

    Lascia il tuo commento

    Non verrà mostrata nei commenti
    A Good Magazine - Newsletter
    è il contenuto che ti fa bene! Resta aggiornato sulle malattie digitali

    Ho letto e accetto le condizioni di privacy