Anticoncezionali, sex toys di lusso e innovazione: LELO si racconta

Non solo profilattici e vibratori eleganti! Scopriamo il lato pionieristico dell’industria del piacere

profilattico hex LELO

Sommario
    Tempo di lettura Tempo di lettura terminato
    0
    Time

    Quando l’ardente fuoco della passione divampa e l’abbraccio dell’intimità non lascia spazio a pensieri di altra natura, poco importa del mondo che continua, inconsapevole, a compiere la sua orbita.
    Eppure, per permettere a tutti noi di vivere la sessualità in maniera gioiosa e sicura, qualcuno riflette, studia e innova affinché certi piaceri rimangano, appunto, solo dei piaceri.

    Il tema della sicurezza nel mercato del piacere è un argomento troppo spesso ignorato, ma che tocca molteplici aspetti e discipline, come l’anatomia, la psicologia, l’ingegneria, il design e perfino la sfera legale. Giusto per fare un esempio, sapevi che esiste una certificazione, chiamata ISO 3533:2021, che specifica i requisiti di sicurezza e di informazione per l’utente relativi ai materiali e al design dei prodotti destinati all’uso sessuale? Non c’è proprio niente che viene lasciato al caso.

    Quando parliamo di sex toys, anticoncezionali e articoli in generale legati al piacere e al benessere sessuale, considerare il tema dell’innovazione è d’obbligo e, per farlo nella maniera più idonea, abbiamo chiesto a Monica Vinco della nota azienda svedese LELOmarchio leader nel settore del piacere di lusso, di rispondere ad alcune nostre domande e di raccontarci il mercato del piacere dal suo punto di vista.

    Ciao Monica, prima di tutto ti ringrazio per la tua disponibilità. Mi racconteresti il tuo ruolo all’interno di LELO?

    Certo! Sono Marcomms Manager per l’Italia. Significa che, assieme ai miei colleghi dell’Head Quarter, mi occupo di raccontare le nostre iniziative, presentare i nostri prodotti, e in generale far conoscere LELO e il nostro approccio al piacere, alla sessualità, alla lotta ai tabù, alla condivisione di informazioni ed esperienze.

    Tra i vostri prodotti anticoncezionali avete un profilattico di nome Hex, ci racconteresti il processo che ha portato LELO a progettarlo e a quale esigenze del mercato ha dato risposta?

    LELO HEX™ è un preservativo sottile dalla vestibilità impeccabile. La sua famosa struttura esagonale è testurizzata all’interno per una presa migliore. La struttura combina forza e sottigliezza per fare l’amore in modo sicuro mentre ti senti come se non ci fosse nulla tra te e l’altra persona. LELO HEX™ è come una seconda pelle: si muove insieme a te. Con la sua struttura esagonale composta da 350 esagoni, si piega e si espande per una vestibilità perfetta, indipendentemente dalla tua fisionomia.

    Abbiamo cominciato a lavorare su LELO HEX™ nel 2009: le nostre ricerche mostravano che i consumatori erano frustrati dalla mancanza di miglioramenti nelle prestazioni dei preservativi. Il mondo era cambiato, ma i preservativi erano rimasti gli stessi.

    Nell’industria del piacere quanto è importante il processo di ricerca e sviluppo?

    Fondamentale!
    LELO ha una tradizione fortemente radicata nell’innovazione tecnologica applicata all’industria del piacere. Per anni abbiamo reinventato qualsiasi cosa. Come immaginerete, l’innovazione non è mai fine a sé stessa e per noi va a braccetto con il design. Quando abbiamo iniziato, non c’erano oggetti di piacere premium o di lusso e volevamo usare la nostra esperienza di progettazione e ingegneria per cambiare la situazione, unendo forma e funzionalità. Il design è sempre stato un argomento fondamentale per noi e ha davvero reso più facile parlare di salute sessuale, aiutandola a diventare mainstream.

    Per noi i prodotti per il benessere sessuale sono senza dubbio prodotti per la cura di sé e, a nostro avviso, dovrebbero essere progettati come tali. Quando LELO ha lanciato i suoi primi prodotti quasi due decenni fa, si sono distinti perché non sembravano sex toy. I designer LELO traggono ispirazione da tutto ciò che li circonda – arte, natura, anatomia, architettura. Il design scandinavo ha una forte tendenza a fondere il design con la funzionalità, ed essendo un marchio svedese LELO è sinonimo di linee lunghe e morbide, forme eleganti e corpi seducenti. È la miscela perfetta di forma e funzione.

    Tra i vostri vari prodotti, che vanno dai sex toy di lusso a metodi anticoncezionali di varia natura, ci sono delle soluzioni che reputi avanguardistiche per il mercato attuale?

    Sicuramente LELO HEX, per i motivi di cui abbiamo già parlato.
    Recentemente, abbiamo lanciato Sila Cruise, che cambia un po’ le regole del gioco, perché ci invita a riscoprire il piacere della lentezza e a focalizzarci sul viaggio, più che sulla destinazione. Inoltre, la tecnologia Cruise Control™ incorporata in SILA™ Cruise, appositamente sviluppata da LELO, riserva il 20% della piena potenza di SILA™ Cruise durante l’uso normale, così che quando SILA™ Cruise viene premuto con forza contro il corpo e il motore inizia a perdere potenza, quel 20% extra viene rilasciato, in modo che non si verifichi alcuna riduzione di intensità. Non si tratta di un’impostazione ma di un automatismo ed elimina i problemi più comuni dei prodotti per il proprio piacere.

    sex toy Sila LELO

    E non possiamo dimenticare F1S V2, la nuova generazione di toy per il piacere, una guaina per il pene. LELO prende questo concetto e lo rivoluziona creando un tunnel del piacere in cui il pene è stimolato in più zone simultaneamente sempre grazie alle onde soniche. Grazie all’app che permette di regolare il toy attraverso l’interfaccia di uno smartphone si può aggiungere un partner all’equazione.

    Quali attenzioni è necessario avere per il benessere e la tutela del cliente/utilizzatore finale?

    Come già detto, l’attenzione ad una innovazione che unisca forma e funzionalità. E poi, sicuramente, i materiali: utilizziamo solo silicone di qualità superiore ultra-liscio e sicuro per il corpo, per un’esperienza sensuale e una totale tranquillità.

    La riservatezza: abbiamo scelto scatole in cartone, semplici, che tutelino la riservatezza dei nostri clienti.
    Il nostro customer care è sempre a disposizione per chiarimenti e supporto: è importante aiutare le persone, soprattutto in un contesto che ha a che fare con l’intimità.
    Infine, lo scambio: ascoltiamo il feedback di chi utilizza i nostri prodotti, in un’ottica di miglioramento continuo.

    C’è qualcosa che vorresti raccontarci? Aneddoti divertenti, interessanti o curiosità?

    Penso che la cosa più interessante di questo lavoro sia il dialogo continuo e le occasioni di confronto che offre. Si parla di argomenti molto intimi, ma ci si scopre disposti a raccontarsi, discutere, condividere informazioni e punti di vista.
    Credo anche che sia fondamentale tenere acceso il dialogo: la sessualità è una parte importante della vita, a vari livelli, ed è importante che se ne possa parlare e che si continui a diffondere informazioni, e a imparare, con curiosità, attenzione e rispetto.
    Eliminare la vergogna e il tabù ci aiuta a vivere meglio e a rispettare gli altri.

    Lascia il tuo commento

    Non verrà mostrata nei commenti
    A Good Magazine - Newsletter
    è il contenuto che ti fa bene! Resta aggiornato sulle malattie digitali

    Ho letto e accetto le condizioni di privacy