Quante volte al giorno bisogna masturbarsi?

Esiste un numero preciso di quante volte al giorno bisogna masturbarsi?

Masturbazione

Sommario
    Tempo di lettura Tempo di lettura terminato
    0
    Time

    Masturbarsi sì, ma quante volte al giorno? Il desiderio di autoerotismo ci può colpire in qualunque momento della giornata e per qualunque motivo. Ma quand’è che sfocia nella patologia e quando invece è normalità?

    Masturbarsi sì, ma quante volte?

    Ammettiamolo: chi più e chi meno, è capitato quasi a tutti di masturbarsi almeno una volta. C’è chi non ne sente il bisogno e chi invece lo fa per potersi rilassare. Ma perché tendiamo a masturbarci? Le motivazioni e i modi cambiano da uomo a donna, ma spesso sono legati a fattori pressoché chimici: masturbarsi rilascia un gran numero di endorfine, ovvero gli ormoni che permettono il rilassamento e il benessere. La masturbazione è un ottimo preliminare in ambito sessuale, soprattutto durante un rapporto di coppia, proprio perché la stimolazione dei genitali permette la costruzione di una maggiore fiducia tra i partner. Spesso l’autoerotismo può essere fatto “per noia” o semplicemente per rilassarsi, rispondendo a un bisogno fisiologico. Tuttavia siamo fatti tutti in modo diverso e non per tutti sussiste questo bisogno. Ma quante volte al giorno conviene masturbarsi? Dipende da molti fattori, ma soprattutto dipende dalla propria resistenza fisica. Non esiste un numero preciso di volte in cui conviene masturbarsi in un giorno o in una settimana. Tuttavia questa pratica è consigliabile farla con regolarità proprio per la quantità di benefici che presenta. Ognuno ha un proprio limite fisico: la masturbazione incessante può portare a un indolenzimento dei genitali (ricordiamoci infatti che sono pur sempre dei muscoli) e a lungo andare rischia di portare effetti negativi sulla propria salute.

    La masturbazione maschile: troppo o troppo poco?

    “Mi masturbo più di una volta al giorno. È normale?” Come abbiamo già detto, non esiste un numero massimo o minimo di volte in cui ci si può masturbare e questo riguarda anche per gli uomini. Dipende moltissimo dal limite fisico di una persona, che è molto soggettivo. Ci sono uomini che si masturbano una sola volta al giorno, altri che si masturbano più di due volte al giorno e altri ancora che si masturbano una volta a settimana o che non ne sentono alcun bisogno. Siamo tutti diversi e ognuno ha esigenze molto differenti. Secondo il National Survey of Sexual Health and Behaviour dell’Università dell’Indiana, il 23,4% degli uomini tra i 25 e i 29 anni si masturba dalle 2 alle 3 volte a settimana, mentre almeno il 40% di loro si masturba ogni giorno. Però si tratta di dati molto generali. Ad esempio, ci sono uomini che si masturbano una o più volte al giorno tutti i giorni, chi lo fa due o tre volte a settimana, chi lo fa nei periodi di stress e chi invece vive un calo della libido nei momenti di tensione e non sente questa necessità. La masturbazione maschile ha diversi volti e metodi: non siamo tutti uguali. Se si arriva ad esempio a 5 o 6 volte al giorno e si avvertono una fitta ai genitali e difficoltà ad eiaculare, forse è il caso di rallentare: probabilmente si è raggiunto il proprio limite fisico. Infatti dopo un certo numero di eiaculazioni al giorno, c’è difficoltà a ricreare lo sperma.

    La masturbazione femminile: quante volte si masturbano le donne?

    La masturbazione femminile esiste davvero? Certo che sì. Dipende molto dai bisogni e dalla frequenza di ogni donna, ma anche noi non siamo escluse dal mondo dell’autoerotismo. Per anni la masturbazione femminile è stata un tabù da abbattere, ma grazie a una maggiore educazione sessuale e più informazione a livello mediatico si è arrivati a sdoganare questo argomento. Anche le donne si masturbano, sì, e lo fanno con la stessa frequenza degli uomini. Non esiste un numero di volte preciso con cui le donne si possono masturbare: come sempre, dipende molto dal proprio limite fisico, che non deve andare a infliggere negativamente con il benessere di una persona. Che una donna si masturbi una o più volte al giorno, due o tre volte a settimana o che non ne senta affatto il bisogno, si tratta di fattori del tutto normali. Le donne possono masturbarsi tranquillamente mentre guardano un porno ed è altrettanto normale che quando sono da sole raggiungano l’orgasmo più velocemente e più facilmente rispetto a quando si trovano nel mezzo di un rapporto sessuale completo. Questo perché quando durante la masturbazione le donne imparano a conoscere meglio i propri desideri e fantasie e forse durante il sesso il partner non riesce a stimolarle nel modo a cui sono abituate. In questi casi, si tratta di utilizzare la comunicazione e il dialogo: è possibile risolvere qualunque dubbio se si decide di confrontarci con il proprio partner.

    Quali sono i benefici della masturbazione?

    Masturbarsi una o più volte al giorno garantisce una serie di benefici per il corpo dell’uomo e della donna.

    Quand’è che la masturbazione diventa una dipendenza?

    Masturbarsi è importante e pieno di benefici. Ma quando diventa un problema? Ci sono una serie di piccoli fattori che indicano la masturbazione compulsiva. Ad esempio, se l’autoerotismo impedisce il normale svolgersi delle nostre attività quotidiane o crea una serie di problematiche relazionali, allora qui si parla di una vera e propria masturbazione compulsiva. Se si soffre di questa problematica, si avranno una serie di difficoltà a raggiungere l’orgasmo o a mantenere l’erezione durante i rapporti sessuali, proprio per l’eccedenza di autoerotismo. Un altro campanello d’allarme importante è quando si pensa che l’autoerotismo sia più appagante di un rapporto sessuale completo. Di solito chi soffre di questa problematica ruba tempo al lavoro, agli hobby e ai rapporti con altre persone per potersi masturbare, oppure è alla ricerca continua di luoghi dove potersi masturbare, provando un’intensa ansia e stress se non l’ha ancora fatto. Tuttavia si tratta di casi di eccesso. Di solito la masturbazione è fonte di benessere e di relax per chi la pratica: non solo perché permette di conoscerci meglio, ma anche perché è salutare dal punto di vista fisico e psicologico. Non importa perciò quante volte al giorno conviene masturbarsi: l’importante è farlo senza esagerare.

    Fonti

    Lascia il tuo commento

    Non verrà mostrata nei commenti
    A Good Magazine - Newsletter
    è il contenuto che ti fa bene! Resta aggiornato sulle malattie digitali

    Ho letto e accetto le condizioni di privacy